Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.

Tonkatsu? cotoletta di maiale giappoense!!

Pubblicato il1 Mese fa
Mi piace1

Lo sapevi? L'origine della parola Tonkatsu??

La parola "Katsu" in "Tonkatsu" si dice derivi da "cotelette" nella cucina francese. Una cotelette è un pezzo di carne della schiena di un vitello, una pecora o un maiale. In inglese si legge come "cutlet", e in giapponese è diventato "katsurette (cutlet)". Una cotoletta fatta con carne di maiale si chiamava "pork cutlet", e il "pork" divenne "ton", che divenne "tonkatsu".

Frittura corta e croccante! Suggerimenti per fare il Tonkatsu
Uno dei problemi più comuni nel fare il tonkatsu è che il processo di cottura è noioso e la pastella si stacca facilmente.
Tuttavia, è possibile accorciare il processo immergendo la carne in una miscela di sale, pepe, farina, uovo e acqua prima di aggiungere il pangrattato. Questo metodo prende due piccioni con una fava perché la pastella si attacca alla carne e non si stacca facilmente.
Se volete che la pastella sia croccante, potete usare del pangrattato fresco. Se non avete a disposizione del pangrattato fresco, potete sostituirlo con del pangrattato secco spruzzandolo con dell'acqua.
Dopo la frittura, scolate bene l'olio e godetevi la succosità della carne e la croccantezza della pastella.

Prodotti correlati

Dal menu

Impostazioni

Condividi

Creare un account gratuito per salvare elementi amati.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare wishlists.

Accedi